Contattaci subito: 055 5387207
Dalla liposuzione alla mastoplastica additiva, la Chirurgia estetica può aiutarti.

La Chirurgia Plastica Estetica

Perché l’acido ialuronico è ideale per trattare le occhiaie

· Medicina estetica, News · Comments Off on Perché l’acido ialuronico è ideale per trattare le occhiaie

L’area del contorno occhi è contraddistinta da pelle particolarmente sottile e delicata, maggiormente soggetta allo stress ossidativo ed al fisiologico processo di invecchiamento.
Il manifestarsi di un caratteristico svuotamento dell’area perioculare è un problema estremamente diffuso, anche in giovane età, e spesso si accompagnato alla comparsa delle odiate “occhiaie”, che appesantiscono lo sguardo e ci regalano un bel po’ di anni in più.
Per far fronte a questo problema, dovuto soprattutto al progressivo riassorbimento del sottile strato adiposo che circonda l’occhio, la medicina estetica offre soluzioni non invasive, come le iniezioni di acido ialuronico, eventualmente combinate con specifici peeling in grado di eliminare il classico alone scuro.

Per il trattamento del contorno occhi esistono particolari formulazioni di acido ialuronico, caratterizzate da estrema morbidezza e ottima adattabilità a tessuti delicati e sottili. Queste sostanze permettono ad un medico esperto di effettuare in una sola seduta una correzione ottima e assolutamente naturale delle occhiaie.
La tecnica consiste nel diffondere il prodotto nel derma, nell’area compresa fra la palpebra inferiore e l’osso dello zigomo. Il trattamento richiede pochi minuti e risulta indolore, in quanto nella formula è presente una giusta percentuale di anestetico.
Una volta iniettato l’acido ialuronico, il paziente può subito apprezzare una visibile riduzione dei solchi e delle occhiaie, oltre a uno sguardo più luminoso, effetto che si mantiene per diversi mesi, fino a un anno circa.

Nella maggior parte dei casi dopo la seduta non c’è alcun segno visibile esternamente, in altri può comparire arrossamento o un lieve ematoma nell’area trattata, che viene riassorbito naturalmente in breve tempo. Questi eventuali segni non pregiudicano l’immediata ripresa delle normali attività della giornata.