Contattaci subito: 055 5387207
Dalla liposuzione alla mastoplastica additiva, la Chirurgia estetica può aiutarti.

La Chirurgia Plastica Estetica

Lipofilling: una tecnica naturale che dura nel tempo

· Chirurgia estetica, News · Comments Off on Lipofilling: una tecnica naturale che dura nel tempo

Il lipofilling è un intervento di “autotrapianto di tessuto adiposo”, considerato oggi un’ottima risorsa della chirurgia estetica per il ringiovanimento dei tessuti e l’aumento dei volumi del viso e del corpo. Nel corso degli anni le tecniche di prelievo e trattamento delle cellule adipose durante le varie fasi dell’intervento si sono sempre più affinate, con lo scopo di aumentare la percentuale di grasso che attecchisce nell’area in cui è stato trasferito, che determina il risultato estetico a lungo termine.
******
Il lipofilling può essere considerato oggi un intervento estremamente sicuro, efficace e duraturo. Grazie all’esperienza maturata nel corso di molti anni, con milioni di lipofilling effettuati in tutto il mondo, è stato in buona parte superato un limite importante di questa interessantissima tecnica. In passato, infatti, non eravamo in grado di prevedere le percentuale di grasso che avrebbe attecchito dopo il trapianto, in molti casi si verificava un cospicuo riassorbimento, che comprometteva entro breve tempo il risultato ottenuto.
Grazie alle attuali strumentazioni chirurgiche specialistiche e all’impiego delle nuove metodiche, particolarmente delicate e conservative, oggi siamo in grado di preservare l’integrità e la vitalità delle cellule adipose in ogni fase della procedura di lipofilling, dal prelievo al reinnesto, in modo tale che un’elevata percentuale di esse sia in grado di attecchire stabilmente nell’area ricevente. Trascorsi i primi sei mesi dopo l’intervento, nei quali è previsto il riassorbimento di una certa quantità di adipe, il risultato estetico ottenuto con il lipofilling si mantiene a lungo, con qualche variazione a seconda della zona interessata. Il parziale riassorbimento va considerato un fatto fisiologico, dal momento che si impiega un materiale del tutto naturale, proveniente dal corpo del paziente stesso, con il vantaggio di escludere ogni possibile reazione di rigetto. Dobbiamo valutare attentamente, caso per caso, un “riempimento” iniziale leggermente superiore alle reali necessità, che offra il miglior risultato estetico finale, in linea con le aspettative del paziente.
Il buon esito di un lipofilling è strettamente legato all’esperienza del chirurgo, alla sua capacità di effettuare una corretta pianificazione dell’intervento e di adottare le migliori tecniche per preservare la vitalità e l’integrità delle cellule durante le fasi di prelievo e reimpianto.

Prima di prendere la decisione di sottoporsi a questo intervento, è fondamentale sottoporsi ad un’accurata visita specialistica, per chiarire ogni minimo dubbio e valutare insieme al chirurgo se ci sono i requisiti e le indicazioni per poter ottenere risultati soddisfacenti. Per l’aumento dei glutei o del seno, ad esempio, è necessario che la paziente disponga di un’abbondante riserva di adipe localizzato che, durante l’intervento, andiamo a ridurre e rimodellare come in una piccola liposuzione, aggiungendo così un ulteriore miglioramento estetico ai benefici del lipofilling.